DIVENTA UN PROFESSIONISTA NELLA
GESTIONE DI IMPRESA AGRARIA,
AGROALIMENTARE, AGRITURISTICA

(AGRI MANAGER)

Preiscriviti ora

DIVENTA UN PROFESSIONISTA NELLA
GESTIONE DI IMPRESA AGRARIA,
AGROALIMENTARE, AGRITURISTICA

(AGRI MANAGER)

DIVENTA UN PROFESSIONISTA NELLA
GESTIONE DI IMPRESA AGRARIA,
AGROALIMENTARE, AGRITURISTICA

(AGRI MANAGER)

PREISCRIVITI ORA

Il settore agroalimentare è un settore fondamentale per l’economia locale e nazionale, che ha bisogno di nuove professionalità in grado di accompagnare le aziende di piccole e medie dimensioni, ma anche quelle di grandi gruppi, verso innovativi processi di gestione e di produzione che potenzino la loro qualità e la competitività.
Anche il comparto agrifood si è ormai aperto alle nuove tecnologie e ha compreso come queste possano efficientare sia la produzione che la gestione di un'impresa. Questa innovazione ha però bisogno di giovani tecnici che abbiano le competenze per gestire questo cambiamento.

Il corso Agri Manager ti consentirà di:

  • acquisire competenze da subito spendibili nel mondo del lavoro agrifood grazie al supporto di esperti che già operano nel settore di riferimento;
  • approfondire la conoscenza dei prodotti, le abilità di trasformazione e valorizzazione delle materie prime di alta qualità;
  • apprendere le conoscenze e competenze necessarie entrando in contatto con esperti professionisti, sperimentando la tua professionalità con aziende del settore e situazioni reali di lavoro;
  • confrontarsi con nuove opportunità e applicare le tecnologie 4.0 nella gestione dei processi agrari, agroalimentari e gestionali affrontando progetti sperimentali.
Its agro

Corso Tecnico Superiore per la gestione e management di impresa agraria, agroalimentare e agrituristica (Agri Manager)

18+

Moduli formativi

1000+

Ore di formazione

800

Ore di stage in azienda

1

Specializzazione in ambito Biologico

1

Via di Vigna Murata 573 – Roma C/o ISTITUTO TECNICO AGRARIO G. Garibaldi

Per chi è il corso professionale post diploma Gestione d'Impresa e Certificazioni biologiche?

Hai appena concluso il percorso scolastico e vuoi acquisire una formazione di elevata qualità tecnica e un titolo curriculare spendibile e riconosciuto dal MIUR?

Allora è il percorso che fa per te! Il nostro corso si svolge attraverso un’esperienza formativa modellata sulle attitudini e integrata tra apprendimenti di aula, lavori in gruppo, project work ed esperienze in azienda.

Nel percorso universitario non hai trovato ciò che cercavi?

La nostra formazione tecnica e altamente specializzata, che ti permetterà in breve tempo di realizzare i tuoi progetti professionali, è il migliore percorso formativo per te!

Chi può fare domanda?

Possono fare domanda di iscrizione i giovani e gli adulti in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore e coloro che siano in possesso di un diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale e che abbiano frequentato un corso annuale integrativo di istruzione e formazione tecnica superiore.

Cosa troverai nel corso per il management di impresa agraria, agroalimentare e agrituristica?

Il percorso formativo Tecnico Superiore Certificazioni e Management delle Imprese biologiche e agroalimentari nasce dalla decennale esperienza della Fondazione nella formazione in materia di certificazioni agroalimentari ed è finalizzato a specializzare giovani tecnici nelle attività legate al mondo dell’agroalimentare, che conoscano bene i processi aziendali e i prodotti e che siano in grado di sostenere le aziende rispetto a un posizionamento medio-alto dei prodotti nel mercato, attraverso due diverse specializzazioni:

la specializzazione di Certificazione in ambito agroalimentare, settore in questo momento trainante e con un trend di crescita costante negli utlimi 5 anni, che garantisce la riconoscibilità dei prodotti rispetto al cliente e ai mercati nazionali e internazionali

IL PERCORSO FORMATIVO ITS GESTIONE D’IMPRESA E CERTIFICAZIONI AGROALIMENTARI

Modulo 1
Modelli Agricoli
Modulo 2
HACCP – Piano di autocontrollo
Modulo 3
ISO 9001
Modulo 4
Certificazione biologica
Modulo 5
Event Management
Modulo 6
Design e Packaging
Modulo 7
Sales Management
Modulo 8
Filiere Agroalimentari
Modulo 9
Economia e gestione d’impresa
Modulo 10
Digital e Social Media Marketing
Modulo 11
Project Management
Modulo 12
Certificazioni di prodotto
Modulo 13
ITS 4.0 – Design Thinking
Modulo trasversale
Inglese
Modulo trasversale
Informatica
Modulo trasversale
Sicurezza sul lavoro, antincendio e primo soccorso

Perchè scegliere il corso in Management Agroalimentare e Certificazioni Imprese Biologiche

Federico Paffetti

Determinante è stato il ruolo dell’ITS: l’opportunità di relazionarmi e di collaborare a stretto contatto con professionisti affermati (non è certamente cosa scontata per chi si affaccia al giorno d’oggi in nuove realtà lavorative) mi hanno permesso di accedere ed integrarmi all’interno di un’azienda solida, prima come stagista ed ora come collaboratore

Federico Paffetti
Ex studente ITS Agroalimentare

Eleonora Chisena

Attraverso un percorso formativo professionale di alto livello, l’ITS mi ha offerto l’opportunità di individuare soluzioni strategiche per il raggiungimento di obiettivi concreti, in un contesto aziendale. Grazie alla competenza di affermati professionisti del settore, teoria e prassi si sono perfettamente integrate, dando vita ad un’esperienza unica, dal punto di vista umano e professionale. Un ponte verso il futuro.

Eleonora Chisena
Ex studente ITS Agroalimentare

Emanuele Zazza

Questo percorso mi ha permesso di ampliare il mio curriculum e mantenere la mente aperta. l'ITSA mi ha lanciato nel mondo aziendale ed è stato per me l'opportunità di mettermi in gioco. Grazie ad ITS Agroalimentare, oltre a specializzarmi in Certificazioni delle Imprese Agroalimentari e Biologiche, ho la possibilità di fare l'esame per diventare perito agrario.

Emanuele Zazza
Ex studente ITS Agroalimentare

Diego Fazzini

ITS offre percorsi di alta formazione ed aprono immediatamente una porta nel mondo del lavoro, dando l’opportunità di padroneggia delle tecniche innovative, competenze e lavoro di gruppo, con project work che mettono in contatto gli studenti e le aziende. In questo modo possiamo approfondire le conoscenze relative ai prodotti e la valorizzazione delle materie prime.

Diego Fazzini
Ex studente ITS Agroalimentare

Eleonora Concas

Il percorso in ITS Agroalimentare mi ha consentito di approfondire ed ampliare le mie conoscenze e soprattutto mi ha reso chiaro il percorso che voglio affrontare nella mia vita e cosa voglio fare nel futuro. I docenti sono un punto di forza di ITS: professionisti del settore che ci consentono di avere informazioni chiare ed esplicative.

Eleonora Concas
Ex studente ITS Agroalimentare

Giacomo Di Curzio

Fare lezione con dei professionisti che conoscono il settore è uno dei  punti di forza di ITS, oltretutto, il tutor non ti abbandona mai: presente in aula e in azienda durante lo stage. ITS non ti abbandona mai! ITS ti dà le giuste basi e le giuste conoscenze da rivendere in azienda.

Giacomo Di Curzio
Ex studente ITS Agroalimentare

Andrea Marinelli

Percorsi alternativi, come il Brand Ambassador, che non sono disponibili nelle Università, il tirocinio che ha ampliato il mio curriculum e la mia esperienza lavorativa, la disponibilità dei docenti: questi i punti di forza di ITSAgroalimentare.

Andrea Marinelli
Ex studente ITS Agroalimentare

Enrico Nitiffi

Tra i punti di forza di ITS, sicuramente i docenti, professionisti con esperienze reali e non solo teoriche.

Enrico Nitiffi
Ex studente ITS Agroalimentare

Niccolò Antonelli

Due anni intensi con docenti professionisti che in ITS sono in grado di insegnare tante competenze a livello professionale e non solo.

Niccolò Antonelli
Ex studente ITS Agroalimentare

Laura Fini

In ITS, grazie alle numerose attività di project work, si ha la possibilità di mettersi in giorno direttamente, subito con le mani in pasta. ITS offre un punto di partenza che è stimolo fondamentale per nutrire la propria motivazione personale.

Laura Fini
Ex studente ITS Agroalimentare

Hai domande o richieste? Lasciati consigliare...

Scheda tecnica del corso, FAQ sulle Iscrizioni e Bando regionale

1.800 ore suddivise in due anni; il corso prevede tirocinio curriculare di 400 ore ogni anno
    • Elementi di agronomia
    • Storia dell’agricoltura
    • Modelli agricoli
    • Modelli di commercializzazione
    • Informatica
    • Inglese
    • Elementi e tecnologie di Industria 4.0
    • Progetti di innovazione con metodologia Design Thinking
    • I sistemi di certificazione nel settore agroalimentare: Certificazioni di qualità, denominazione di origine, certificazione Biologica
    • Sicurezza sui luoghi di lavoro
    • Sicurezza alimentare e Haccp
    • Ricerche e analisi di mercato
    • Piani di marketing
    • Comunicazione e comunicazione multimediale
    • Digital marketing
    • Il settore agricolo e agroalimentare
    • Prodotti DOP e del Made in Italy
    • Degustazione
    • Elementi di nutrizione ed etichettatura
    • Filiere di commercializzazione
    • Fiere e scambi commerciali
Il Tecnico Superiore per il Controllo, la Certificazione e la Valorizzazione delle Imprese Agricole e Agroalimentari Biologiche opera in qualità di tecnico di processi gestionali legati alla filiera della Certificazione Biologica, occupandosi della predisposizione documentale, degli adempimenti per la più adeguata valorizzazione dei prodotti e dell’azienda. Con tale finalità il tecnico si occupa anche dei processi commerciali e di marketing, promozione dei prodotti agro alimentari e agro-industriali italiani attraverso le piattaforme social e di commercializzazione in ambito internazionale. Inoltre il Tecnico Superiore supporta le imprese in cui opera mediante la conoscenza approfondita delle Politiche Agricole Comunitarie (PAC) e promuovendone l’accesso a bandi e finanziamenti. L’obiettivo è fornire inoltre ai Tecnici Superiori delle competenze analitiche che sono alla base di qualsiasi tipo di certificazione che sia essa obbligatoria o volontaria, di processo o di prodotto, e allo stesso tempo, competenze di digitalizzazione 4.0 nell’ottica di promuovere lo sviluppo settoriale regionale.
Via di Vigna Murata 573 – Roma C/o ISTITUTO TECNICO AGRARIO G. Garibaldi
Il corso si svolge da ottobre a luglio; le lezioni si tengono con una frequenza di 3 volte a settimana, per 8 ore al giorno.
Al termine del corso si consegue il “Diploma di Tecnico Superiore” con la certificazione delle competenze corrispondenti al V livello del Quadro europeo delle qualifiche.
30 (suddivisi tra i 2 Profili di specializzazione)
Gratuito
Diploma di scuola media superiore.
PREISCRIZIONI APERTE! Compilando il form qui sotto puoi preiscriverti per sapere per primo quando riapriranno le iscrizioni e rimanere aggiornato sulle novità della Fondazione.
Per ulteriori informazioni contattare la segreteria al numero 0761-223574 oppure 06-88399435.
Il processo di selezione per accedere ai corsi biennali ITSAGRO è volto ad identificare i tuoi talenti, abilità e aspettative professionali.
Oltre ad essere la porta di accesso ai percorsi di specializzazione tecnica ITSAGRO, il processo di selezione può diventare un importante momento di orientamento per pianificare e decidere il tuo percorso professionale, pertanto ti consigliamo di viverti l’esperienza come un momento di crescita e arricchimento personale piuttosto che di valutazione e giudizio.
Il processo di ammissione si svolge interamente in presenza. Una volta completata l’iscrizione verrai contattato dai nostri uffici per definire la data ed il luogo delle selezioni.
Il primo momento di selezione è rappresentato da un test composto da domande a risposta multipla.
Le domande a risposta multipla hanno l’obiettivo di verificare il possesso di alcune conoscenze e abilità principali come:

  • conoscenze informatiche
  • conoscenze di lingua inglese
  • conoscenze di base attinenti al percorso formativo

Gli step successivi consistono in un colloquio orale motivazionale ed attitudinale, oltre che di accertamento delle conoscenze della lingua inglese e delle materie di attinenza.
Altri titoli valutabili ai fini della graduatoria:

  • Possesso di certificazione ECDL
  • Conoscenze certificate di inglese
  • Voto del Diploma di Scuola Secondaria Superiore
  • Stage ed altre attività extrascolastiche
Dopo circa 2/3 giorni dalla data del colloquio motivazionale, sarà pubblicata una graduatoria dove saranno evidenziati gli esiti del processo di tutti i candidati.
No. È possibile effettuare il test solo una volta all’anno.
Si, previa comunicazione alla segreteria con relative giustificazioni, valide e motivate da evidenze documentali ove possibile.

Preiscriviti ora al corso Management di impresa agraria, agroalimentare e agrituristica (Agri Manager)