Pubblicato il 5 Ottobre, 2021 da

Design Thinking: Il progetto ITS, Gregge Connesso, al Maker Faire Rome 2021

Siamo orgogliosi di presentare il progetto ITS Agro, GREGGE CONNESSO, arrivato al secondo posto tra i Progetti ITS 4.0 del 2021, con applicazione del Design Thinking e Industria 4.0, anche al Maker Faire Rome, l’evento che unisce scienza, tecnologia e innovazione.

Maker Faire Rome – The European Edition 2021  è la più importante manifestazione in Europa dedicata alla creatività e all’innovazione tecnologica, promossa e organizzata della Camera di Commercio di Roma attraverso la sua Azienda Speciale InnovaCamera, che si svolgerà in presenza e online dall’8 al 11 ottobre 2021.

L’evento dedicato alla Digital Transformation porterà a Ostiense 240 espositori legati all’innovazione ed eventi sulla tecnologia.

Per la prima volta nell’VIII Municipio, a Ostiense, per l’edizioni di ottobre sono previsti 240 stand e tantissimi appuntamenti legati alla Digital Transformation tra cui conferenze, workshop, webinar, incontri con innovatori, policy makers ed esperti su svariati ambiti tecnologici, dal food all’economia circolare, dalla cybersecurity alla creatività.

Il progetto “Gregge Connesso”, sviluppato dall’ITS Agro Viterbo e da Agricoltura Nuova, nasce con l’idea di aiutare l’azienda partner che possiede un gregge di 100 pecore e produce prodotti pluripremiati, ma fatica a trovare forza lavoro.

“Gregge Connesso” si pone l’obiettivo, dunque, di sostituire gli operatori difficilmente reperibili con la tecnologia.

Grazie alla tecnologia di rilevamento e tracking a bassa e media distanza, Gregge Connesso è un sistema di gestione automatizzata della routine giornaliera dei capi ovini.

L’utilizzo di questa tecnologia, scalabile nel tempo, oltre a consentire il tracciamento del gregge, permette la raccolta di ulteriori dati riferiti allo stato di salute, alimentazione e produzione, associati al singolo capo.

In questo video pui vedere come funziona…

Gli studenti degli ITS hanno lavorato a fianco delle imprese, attraverso un percorso di sperimentazione tecnologica di sei mesi utilizzando strumenti e metodologie innovative per la gestione della formazione e dell’innovazione (design thinking).

“Con questo percorso di formazione, centrato sul design thinking, intendiamo dare agli allievi degli ITS un metodo strutturato nella risoluzione di problematiche presentate dalle imprese, attraverso lo sviluppo di soluzioni prototipali a basso costo, sempre in un contesto di apprendimento esperienziale che rappresenta la cifra caratterizzante degli ITS”, commenta Antonietta Zancan, Dirigente Ufficio V – Istruzione Tecnica Superiore.

Da leggere anche: Industria 4.0 per l’agricoltura: cos’è e perché se ne parla

“Mai come oggi il mondo della scuola e le imprese devono imparare e a collaborare grazie a metodologie innovative — aggiunge Stefano Micelli, docente di Ca’ Foscari — I risultati ottenuti quest’anno sono incoraggianti rispetto alla capacità del paese di avviare una ripartenza centrata sulla trasformazione del nostro sistema produttivo e di servizi con il contributo delle tecnologie 4.0. Anche quest’anno gli studenti ITS hanno saputo sviluppare progetti e prototipi di grande valore che testimoniano il potenziale di nuove metodologie didattiche nell’ambito della formazione tecnica avanzata”.

Per chi fosse interssato, l’evento Maker Faire Rome 2021 si potrà seguire anche online. La piattaforma digitale aprirà l’ 8 ottobre  e ti offrirà la possibilità di conoscere gli espositori ei loro progetti da remoto e di partecipazione in diretta al ricco programma di eventi live.

Per accedere all’edizione online è necessario registrarsi qui.

Vi aspettiamo al Maker Faire di Roma, allo stand dell’ITS: Terzo Gazometro (area Education), Padiglione J2, Stand 17 😉



⭕️ Ultimi giorni per ISCRIVERTI al Corso ITS Responsabile delle Produzioni e delle Trasformazioni delle Carni.
💰 Corso GRATUITO
👤 25 Posti disponibili
📌 Sede didattica: Viterbo

Corso ITS Responsabile delle Produzioni e delle Trasformazioni delle Carni