Emergenza Covid-19: Chiusura Uffici e Proroga Sospensione Corsi

Emergenza Covid-19: Chiusura Uffici e Proroga Sospensione Corsi

Lunedì 9 marzo. Stop agli spostamenti, scuole chiuse, blocco di ogni manifestazione sportiva, compresi i campionati di calcio. Da oggi ci sarà l’Italia zona protetta, le misure già previste dal Dpcm dello scorso 8 marzo saranno valide sull’intero territorio nazionale. Ad annunciare il nuovo provvedimento è stato il premier Giuseppe Conte in una conferenza stampa la sera del 9 marzo. Le nuove misure saranno operative già dal 10 marzo e valide fino al 3 aprile.

Saranno quindi da evitare spostamenti su tutto il territorio nazionale a meno che non siano motivati da ragioni di lavoro, necessità o salute. Inoltre sono vietati gli assembramenti sia all’aperto che nei locali chiusi.

«Siamo consapevoli di quanto sia difficile modificare le nostre abitudini. Dobbiamo rinunciare tutti a qualcosa per il bene dell’Italia, e lo dobbiamo fare subito. Adotteremo misure più forti per contenere il più possibile l’avanzata del Coronavirus e per tutelare la salute di tutti i cittadini» ha spiegato il premier.

Leggi il testo completo del nuovo Dpcm 9 marzo 2020 Clicca qui

Nel rispetto delle linee dettate dal governo, la Fondazione ITS Agroalimentare comunica che i suoi uffici saranno chiusi a partire da martedì 10 marzo fino a venerdì 3 aprile. Le attività saranno comunque garantite dalla modalità di Smart working.

Congiuntamente la sospensione dell’attività formativa, sia quella inerente la didattica frontale sia quella relativa a tirocini, stage, percorsi di orientamento e accompagnamento al lavoro, è prorogata al 3 aprile.

Scarica e leggi le misure emanate dalla Regione Lazio: Comunicazione prolungamento sospensione attività_10 marzo

Per eventuali delucidazioni e comunicazioni si invita a contattare la Fondazione ai seguenti riferimenti:
Fondazione ITS Agroalimentare
366 992 6254
its.agro@gmail.com

Condividi l'articolo: